News

V° Edizione GLOBO TRICOLORE PDF Stampa E-mail

Globo Tricolore

Il Presidente Giorgio Napolitano

Il premio Globo Tricolore è indubbiamente di stimolo ad estendere ed approfondire la ricerca su pagine di storia che tanto hanno influito sulla vita sociale.


Il Globo Tricolore

Il Premio Globo Tricolore rappresenta gli Oscar italiani nel mondo, dedicato a connazionali famosi all’estero, ignoti in Patria. E’ un format-tv ed uno spettacolo live. Una vetrina internazionale per i nostri soci e partner.

GLOBO TRICOLORE 2013®
V Edizione
Premio alla didattica 3.0
per i Bisogni Educativi Speciali - BES

STELLE SULLA TERRA

“Io come NAPOLEONE, EINSTEIN, LEONARDO, RAFFAELLO, WALT DISNEY ...”


Giuria d'eccellenza

Cesare Cornoldi, dell’Università di Padova
Giacomo Stella, dell’Università di Modena-Reggio
Ivano Spano, dell’Università di Padova
ISSR, Istituto Statale Sordi di Roma.

In collaborazione con



Il concorso ispirato all’omonimo film di Aamir Khan vuole coinvolgere gli organismi nazionali ed internazionali, pubblici e privati che rappresentano la cultura, la ricerca e l’imprenditoria italiana nel mondo, impegnati in progetti dedicati all'inclusione scolastica e all'autonomia degli studenti con disturbi evolutivi specifici, dell’apprendimento, con deficit del linguaggio, delle abilità non verbali, della coordinazione motoria, dell'attenzione e dell’iperattività.

Sara’ il primo Premio alla didattica digitale nella Lingua internazionale dei segni - LIS. Si svolgera’ il 28 Settembre nell’auditorium della Facolta’ Pontificia Teologica di Roma - San Bonaventura Seraphicum, patrocinio dell’evento.

Un riconoscimento ai migliori progetti e iniziative dedicate all'inclusione scolastica e all'autonomia degli studenti con disturbi evolutivi specifici. La nuova didattica digitale, con lavagne interattive,postazioni multimediali con tanto di banco-tablet e software specifici e’, infatti, gia’ adottata da molte realta’ italiane per aiutare studenti con disturbi di DSA-ADHD-AUTISMO e deficit verbali-visivi-motori-audiologici.

La scuola sta cambiando. Gia’ dal prossimo anno scolastico potra’ essere regolamentata l’individuazione precoce dei disturbi di apprendimento con il decreto firmato dal ministro della Salute Renato Balduzzi e dell’Istruzione Francesco Profumo. In vista di questo e’ quanto mai urgente individuare le iniziative rivolte alla promozione di una didattica mirata all’inclusione scolastica attraverso la tecnologia.

La tecnologia avvicina gli studenti all’inclusione per una scuola condivisa: dalla primaria all’Universita’.

Scuole, associazioni di genitori, enti, aziende e case editrici operanti nel settore dei BES sono i candidati ideali del Premio GLOBO TRICOLORE 2013, giunto alla V Edizione.

Il bando scade il 20 Giugno 2013


Scarica il Bando 2013
Scarica il modulo d'iscrizione 2013

Tra i partner 2013
Aid, Associazione Italiana Dislessia
Aidai, Associazione Italiana Disturbi Attenzione-Iperattivita’ 
Asphi, Fondazione Onlus per l’avviamento e lo sviluppo di progetti per ridurre l'handicap mediante l'informatica 
Angsa, Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici 
Issr, Istituto Statale Sordi di Roma 
Agiad, Associazione Genitori Insegnanti Amici della Dislessia 
Aifa, Associazione Italiana Famiglie Adhd 
Erickson, Casa Editrice 
LR Psicologia 
Inevolutiva Psicologia 
Elicriso, Studio Psicoterapia e Riabilitazione 
Maestro Roberto

I vincitori delle passate edizioni, Globo Tricolore

Italiani eccellenti all'estero: artisti, ricercatori, imprenditori, giornalisti di origine italiana che hanno avuto successo all’estero ma poco conosciuti in Italia.

Scarica il file Pdf, Edizione 2010
Scarica il file Pdf, Edizione 2011
Scarica il file Pdf, Edizione 2012

 
orientamento
ISCRIZIONE ON LINE

ATTIVITA' DIDATTICHE

<<  Giugno 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
RhinoARTChigh.jpg

quirinale

Presidenza della Repubblica
RASSEGNA STAMPA

Conto Consuntivo 2016

Relazione al Conto Consuntivo 2016

Transformers

Transformers

11 novembre 2015  - 28 marzo 2016 Transformers Galleria 3 a cura di Hou Hanru e Anne Palopoli Attraversare una foresta sospesa e scoprire che è fatta di 3000 scolapasta in plastica, ascoltare la melodia prodotta da un’orchestra fatta di armi, sedersi su una sedia che con interventi in tessuto ha cambiato la sua forma originale, immaginarsi soli in mezzo al mare aggrappati a una boa gigantesca. Sono alcuni dei progetti di Choi Jeong-hwa, Didier Fiuza Faustino, Martino Gamper e Pedro Reyes, quattro Transformer che sono al contempo artisti, designer e attivisti sociali. Attraverso le opere dei quattro creatori, la realtà si trasforma in un’altra realtà, che accende la fantasia, stimola la riflessione, invita alla condivisione e all’esperienza, a vedere oltre. Il nostro mondo è in trasformazione, una combinazione di analogico e digitale che sta modificando il modo di vivere. Le nuove tecnologie stanno cambiando il modo in cui ci definiamo come esseri umani e dunque “trasformazione” è oggi la parola chiave delle nostre esistenze. Di fronte a questo mutamento epocale, numerosi autori hanno messo in atto tentativi rivoluzionari di rispondere alla sfida, sia attraverso forme di resistenza che...

porn outdoor fuck